Columbus

Originariamente generato da Charles Zimmerman come parte di un programma di sviluppo dell'USDA negli anni '70. Oggetto di dispute legali per la sua registrazione, il Columbus è talvolta indicato come CTZ (Columbus, Tomahawk® e Zeus) sebbene sia geneticamente distinto dallo Zeus.

Luppolo con elevati alfa acidi, dona un amaro neutro e aroma di fondo con note agrumate sobrie, perfetto come luppolo a doppio uso. Comunemente usato in tarda bollitura essendo molto intenso, quando

è fresco il Columbus ha un sapore erbaceo con una nota di fondo agrumata di limone. Utilizzabile in diversi stili, in particolare birre in stile americano.

LUPPOLO_white.png
Columbus.png
Aromi:
Speziato, erbaceo, leggermente agrumato
uso:
Duale
Alfa Acidi:
Co-Humulone:
14% - 18%
28% - 35%
Beta Acidi:
Composizione totale oli: 
4.5% - 6%
1.5 - 4.5 mL/100g
ruota degli aromi_Columbus.png
LUPPOLO.png